Diario da Kabul. Appunti da una città sulla linea del fronte.

martedì 16 novembre ’10 ore 14.30 aula 517

c/o Università Statale, via Festa del Perdono 7

presentazione del libro:

DIARIO DA KABUL

Appunti da una città sulla linea del fronte.

di Emanuele Giordana

Obarrao, 2010

ne parleranno:
Emanuele Giordana, autore del volume (http://emgiordana.blogspot.com/);
Stefano Torelli, responsabile del Desk Medio Oriente di Equilibri.net;
Valerio Pellizzari, giornalista e scrittore

Il giornalista e fondatore di Lettera 22, Emanuele Giordana, torna a parlare di Afghanistan, il paese sempre seguito nelle sue alterne vicende politiche, da quando vi arrivò per la prima volta nel 1974.
Diviso in due sezioni Noi e l’Afghanistan e L’Afghanistan e noi, questo libro non vuole essere un’indagine sui perché della guerra, ma un diario che tenta di raccontare la situazione e gli eventi attuali da un’altra angolazione, osservando afgani e occidentali convivere e sopravvivere in una città da quasi dieci anni sulla linea del fronte. Un punto di vista di forte impatto che affronta e analizza anche la vicenda attuale dei medici di Emergency.
Con la rara capacità di conciliare il dramma all’ironia, senza mai rinunciare ad un’analisi critica e profonda dei fatti, l’autore raccoglie le riflessioni del suo blog e le sensazioni personali che non trovano spazio nel veloce avvicendarsi di notizie sulle prime pagine dei quotidiani. Ne emerge il racconto di una realtà, e di un popolo, più complesso di quello che vorrebbe la retorica mediatica.


Emanuele Giordana, nato nel 1953 a Milano, ha trascorso lunghi periodi in Asia e America Latina e lavorato per diverse agenzie dell’Onu e per Ong italiane e internazionali. È stato docente di cultura
indonesiana all’IsMEO e cofondatore della rivista «Quaderni Asiatici». Socio fondatore e direttore di Lettera22, collabora per diverse testate ed è uno dei conduttori di Radio tremondo a Radio3Rai. Nel 2009 ha ricevuto il premio “Antonio Russo” per i suoi reportage radiofonici dall’Afghanistan.
Per O barra O edizioni ha curato “A Oriente del profeta” (2005) e “Geopolitica dello tsunami” (2005).

leggi le recensioni

Tags: , , , , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Martino Iniziato

Martino Iniziato

Laureato in scienze storiche presso l’università degli studi di Milano con una tesi su Ronald Reagan, ha imparato a fare siti internet quasi per gioco e lo ha trasformato in un quasi-lavoro. Un po' giornalista, un po' cameriere, un po' promotore d'eventi culturali è tra i fondatori dell'Associazione Lapsus e si rivede molto nella definizione springstiniana di "Jack of all trade": tuttofare. Tra le altre cose, è il curatore di questo sito per conto di Tanoma.it. Su twitter è @martinoiniziato

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

seguici

Associazione Lapsus