“Novecento criminale” ospite di “Tiempo devorado”, Revista de historia actual.

Mob AttractionLa rivista spagnola di Storia Contemporanea “Tiempo devorado” ha dimostrato grande interesse per il nostro percorso dedicato a “Novecento criminale” ed ospita questo mese un articolo di Ciro Dovizio dedicato al tema “Riflessioni sulla storia delle mafie in Italia: un’ipotesi interpretativa“. Francisco Veiga inoltre introduce il nostro articolo con alcune considerazioni sul nostro progetto di grande sensibilità, di cui siamo molto orgogliosi. Un sentito ringraziamento a tutta la redazione di “Tiempo devorado”, che speriamo di poter ospitare nell’autunno del 2015 a Milano per un seminario di approfondimento e contaminazione!

Le versione in spagnolo dell’articolo di Ciro Dovizio è disponibile sul sito di “Tiempo devorado”, mentre la versione in italiano è disponibile sul sito del progetto “Novecento criminale“. Buona lettura!

Vai all’articoloRiflessioni sulla storia delle mafie in Italia: un’ipotesi interpretativa

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Ciro Dovizio

Ciro Dovizio

Dottorando in Studi sulla Criminalità Organizzata all’Università degli Studi di Milano, con un progetto sul giornale palermitano «L’Ora» durante la direzione di Vittorio Nisticò (1954-75). È, per Lapsus, il coordinatore del progetto “Novecento criminale” e curatore scientifico dell’omonima mostra multimediale. È inoltre redattore di «Historia Magistra. Rivista di Storia Critica»; e membro Sissco (Società italiana per lo studio della storia contemporanea). Gli ambiti di interesse della sua ricerca sono: mafia e crimine organizzato nell’Italia contemporanea; neofascismo; storia del giornalismo italiano.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

seguici

Associazione Lapsus